Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Eventi

PROGETTO FORME-PENSIERO

COME RENDERE IL PENSIERO COERENTE

Incontro settimanale via etere il mercoledì sera alle ore 21.00 per circa 10 minuti

Siamo quello che pensiamo.
Tutto ciò che siamo nasce con i nostri pensieri.
Con i nostri pensieri formiamo il mondo.

Ciò che pensiamo crea la nostra vita futura

Noi esseri umani possediamo una grande Forza di cui spesso siamo inconsapevoli: il nostro pensiero. Un pensiero può essere costruttivo o distruttivo e ciò che pensiamo prima o poi si manifesterà tangibilmente, nel tempo e nello spazio, tornando inevitabilmente a noi.

La materia stessa è somigliante ad un pensiero, ad un’informazione. Essa è composta quindi di sostanza pensante che permea il creato, come espressione creativa continua dell’Universo, (la cui parola etimologicamente significa “verso l’Uno”) che si riflette in noi.

L’idea chiave della Fisica Quantistica è l’effetto osservatore; egli modifica la realtà secondo il modo in cui la osserva, perché i quanti1) si comportano secondo l’intenzione dell’osservatore.

Tutto ciò di cui abbiamo necessità, per dar forma alla nostre vere potenzialità, è portare alla luce il tesoro che risiede già dentro di noi da sempre e che attende solo di essere attivato in maniera consapevole.

Le intenzioni, formulate dal Cuore, da chi sa di essere un seme del Creatore pronto a germogliare, giocano un ruolo essenziale, nel plasmare il nuovo paradigma attuale.

Aprendo il cuore, coltivando pensieri positivi e lavorando su noi stessi,  si ripuliscono corpo emozionale ed eterico dalle vecchie credenze e i nostri desideri si manifestano. Bruce Lipton, grande autorità nel campo della biologia detta epigenetica, nel libro “La biologia delle credenze””2), spiega come la mente influenzi le nostre scelte di vita e la nostra stessa biologia. Secondo questa Scienza, il pensiero influenza il DNA e i geni vengono controllati dall’ambiente.

Nel nuovo paradigma, che tutti siamo in grado di creare, possiamo percepire, interagire e influenzare il mondo ed è per questa ragione che, non solo dobbiamo lavorare attivamente per la creazione della Nuova Terra ma, anche dietro le quinte, possiamo focalizzare il pensiero orientandolo in una sola volontà collettiva che ci permetterà di influenzare gli esiti.  

Qui un esempio di sintonizzazione globale:

Portare l’attenzione al cuore. Visualizzare la Terra avvolta da una luce Viola, mettendo gradatamente a fuoco l’Italia e infine Roma, dove il 12-12-12 una folla di persone testimonia la presenza di una nuova Umanità consapevole che irraggia la propria Coscienza in tutte le direzioni del Pianeta.

IO(NOME)
DESIDERO FERMAMENTE ESSERE UNO CON L'AMORE UNIVERSALE
IO(NOME)
PENSO POSITIVO E CON GIOIA,VIBRO DI AMORE ALLA VITA.
IO(NOME)
ESPANDO LA MIA VIBRAZIONE DI PACE, DI AMORE E SERENITA' A TUTTO IL PIANETA E A TUTTE LE CREATURE SENZA DISTINZIONI .
VISUALIZZO ORA ROMA CON UNA MOLTITUDINE “INNARRESTABILE” DI PERSONE CHE TESTIMONIANO LA PRESENZA DI UNA NUOVA UMANITA’ CONSAPEVOLE CHE SI  IRRAGGIA IN TUTTE LE DIREZIONI DIFFONDENDO IL RISVEGLIO DELLA COSCIENZA UNICA MONDIALE E COLLETTIVA

E COSI’ E’. GRAZIE.. POICHE’ TUTTO E’ GIA’ AVVENUTO!

Ciascuno può arricchire settimanalmente o quotidianamente (meglio se alle ore 12.12) la propria forma-pensiero specifica, focalizzando l’obiettivo verso eventi che si possono presentare via via nel tempo e a cui desideriamo portare un’impronta positiva, (ad esempio in caso di catastrofi o altro), finalizzando il tutto verso la Creazione di una Nuova Terra consapevole.

E’ consigliabile ringraziare, secondo le nostre credenze, come se tutto fosse già avvenuto, non alimentando la speranza, ma con la ferma certezza che riusciremo a realizzare i nostri propositi.

1) I quanti si possono definire piccoli pacchi d’energia e di informazione; particelle subatomiche delle quali è composta la materia. 

2)  Bruce Lipton “La biologia delle credenze” Macroedizioni  

Pin It